Trasporti in Corea del Sud

Dopo i consigli su come preparare il viaggio, eccomi a dare un po’ di informazioni utili sui trasporti per muovervi in Corea del Sud in maniera agevole.

Come già detto, abbiamo visitato le città di Seoul, Busan e Suwon; all'interno del paese ci siamo spostati con i treni, con i velocissimi KTX. A Seoul e Busan abbiamo principalmente usato la metro, talvolta i bus e i taxi, che sono davvero convenienti. 

On the train, Seoul view
On the train, Seoul view

Raggiungere Seoul dall'aeroporto Incheon

Per arrivare in città ci sono diverse possibilità, da scegliere in base a dove avete prenotato l’alloggio:

- il treno: l’opzione più veloce è l'Arex (Airport Express), che vi porterà fino in centro alla Seoul Station, che impiega circa 40 minuti, oppure i treni meno veloci, che impiegano  1 ora e fanno diverse fermate;

- il bus navetta, che dall'aeroporto raggiunge le principali fermate della metro di Seoul e impiega circa un’ora (al netto del traffico); i biglietti si fanno verso l’uscita, la segnaletica è molto chiara. Il viaggio è decisamente comodo, anche se più costoso del treno;  

- il taxi, che è ovviamente l'ipotesi più costosa. Da scegliere solo se si è in gruppo oppure se i bagagli sono davvero troppo pesanti/ingombranti.

Noi abbiamo provato il bus navetta all'andata, e il treno al ritorno, entrambi comodi ed efficienti; più caro il bus navetta.

Informazioni di dettaglio e prezzi aggiornati sono disponibili al seguente link: http://english.visitkorea.or.kr/enu/GK/GK_EN_2_2_2_3.jsp


Mezzi pubblici a Seoul

Al fine di velocizzare i vostri spostamenti sono disponibili due soluzioni, il Seoul City Pass e la T-Money.

Il Seoul City Pass è una tessera che permette di utilizzare i mezzi della città fino a 20 volte al giorno (15.000₩. per un giorno - 35000₩ per 3 giorni) ; La T-Money, invece, è una carta prepagata che potete usare per pagare i mezzi (sia metro, che bus), i taxi e anche dei negozi in città, ricaricabile in ogni stazione della metro e anche in alcuni store (vi segnalo le catene GS Store/7Eleven).

Maggiori informazioni sul Seoul City Pass sono disponibili qui: http://english.visitkorea.or.kr/enu/SI/SI_EN_3_6.jsp?cid=261307

 

Il consiglio è di utilizzare la T-Money, dal momento che le 20 corse del Seoul City Pass sono difficili da utilizzare; finito di usarla è possibile richiede la restituzione dell'importo residuo presso i negozi convenzionati. In alternativa, se non dovete fare troppi spostamenti, va bene anche il biglietto singolo, che sono schede elettroniche, che hanno una cauzione di 500₩ (da riprendere all'uscita della metro).  

Metropolitana Seoul ha 19 linee di metropolitana, e permette di raggiungere qualsiasi luogo della città, oltre che alcune  città limitrofe (tra cui Suwon ed Incheon). Le indicazioni ed i nomi delle fermate sono disponibili sia in coreano che in inglese, mentre sono annunciate in coreano, inglese, cinese e giapponese. La metropolitana è molto intuitiva, quindi sarà difficile perdervi, ma controllate sempre le diverse destinazioni, e all'arrivo l’uscita migliore per raggiungere la vostra meta.

Una chicca: Scaricate l’app “Explore Seoul”, che permette di navigare la mappa della metro, selezionando la fermata di partenza e arrivo, anche con i tempi di percorrenza (funziona anche offline ma solo per visualizzare le linee e le singole fermate). Utilissima!

 

Il costo del biglietto della metropolitana è diverso in base alla distanza percorsa e deve essere obliterato sia in entrata che in uscita, se però sbagliate i conti o decidete di scendere ad una fermata differente, potete integrare il biglietto prima del tornello di uscita (come in Giappone).

 

Autobus Anche questa rete è capillare, ma è un po’ più complicato utilizzare i bus rispetto alla metro se non si conosce il coreano. I nomi delle fermate sono esclusivamente in coreano, mentre l’annuncio è anche in  lingua inglese. Personalmente abbiamo preso un paio di autobus, senza grossi problemi, avendo a disposizione il nome della fermata in coreano.

 

Taxi sono onnipresenti e davvero economici, tanto che se si è in gruppo, il tragitto è breve e non è ora di punta, risultano più convenienti della metro; la base di partenza a corsa è di 3.000₩. Ci sono diversi tipi di taxi e sono contraddistinti dal diverso colore della vernice dell'auto (arancio, grigio metallizzato, nera). Attenzione che quelli neri sono più cari, dall’altro lato gli autisti parlano un buon Inglese.

In generale i tassisti sono davvero onesti (sicuramente quelli che abbiamo incontrato noi, ma in generale tutti i coreani che abbiamo conosciuto), noi l’abbiamo preso al ritorno per raggiungere la Seoul Station ma non avevamo il nome in caratteri hangul e il tassista non capiva l’inglese. Siamo stati quasi 10 minuti a cercare di farci capire, fino a che un passante non ha tradotto in coreano il nome della destinazione, tutto questo senza fa partire il tassametro. 

 

Treni In Corea del Sud sono tanti i collegamenti con tutte le città importanti della nazione, spesso con i treni superveloci chiamati KTX che raggiungono velocità di 350Km/h; se scegliete di muovervi fuori Seoul è conveniente acquistare il KR Pass (valido 1-3-5-7-10 giorni), che consente l'uso illimitato di qualsiasi tipo di treno, compresi i KTX.

Il KR Pass va prenotato sul sito della Korail a questo indirizzo http://www.letskorail.com/ebizbf/EbizBfIndex_eng.do, la stampa della prenotazione va presentata agli sportelli informazioni presenti nelle stazioni, per essere convertita in Pass e decidere la data di partenza. Se viaggiate in gruppo (o anche in coppia), selezionate Saver per acquistare un pass cumulativo, che risulta più conveniente.

Per controllare le distanze e gli orari dei treni, c’è la sezione Booking Online http://www.letskorail.com/ebizbf/EbizBfTicketSearch.do

Potete tranquillamente arrivare in stazione e comprare il biglietto/usare il KRpass, solo nel fine settimana rischiate di non trovare posto e quindi consiglio la prenotazione anticipata.

Il KR Pass è utilizzabile anche per il treno per raggiungere l’aeroporto, ma non per l’Arex.

 

Mezzi pubblici a Busan:

Anche qui la metropolitana è capillare, ci sono 4 linee più una linea di treni leggeri.

Le attrazioni principali si raggiungono in metropolitana, mentre per i templi è necessario abbinare anche un bus (vi lascio anche queste informazioni in un post su Busan, già personalmente testate).

Ciascuna corsa ha un prezzo di 1.300₩ o 1.500₩ a seconda della distanza tra le fermate, è possibile acquistare il biglietto giornaliero per 4.500₩.

 

Il servizio in generale è veloce, puntuale e preciso un connubio di comodità ed efficienza. Se decidete di arrivare fino a Seoul, vi consiglio di prendere un treno e raggiungere Busan, vale la pena!

Scrivi commento

Commenti: 0